Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Progetto Togo

 

UNA SERATA SPECIALE A PALESTRO-GLEI…

 

Sul maxischermo scorrono le immagini del gemellaggio tra Glei e Palestro…

Sabato 12 Novembre, presso il salone SOMS di Palestro, è stata brillantemente presentata dal Viceconsole del Togo Paolo Giovanni Monformoso la proiezione fotografica della visita e cerimonia di gemellaggio a Glei delle autorità del paese lombardo.

Una serata di festa nella festa patronale di Palestro dal giorno 11 al 13 del mese.

La delegazione con il sindaco Maria Grazia Grossi, accompagnata dal dott. Monformoso, che è anche il Premier Notable e Vice Chef della città di Glei, ha celebrato il gemellaggio in Togo e in Italia con due importanti manifestazioni.

La serata autunnale è stata riscaldata e animata dai ritmi e dai brani musicali del gruppo “Arsene Duevi Quartet” e dal coro dell’Associazione “Musicamorfosi”, complesso italo-togolese.

Palestro e i suoi abitanti aiutano con un concreto sostegno la realizzazione di progetti umanitari.

Il paese, tra i progetti, sostiene la scuola di Glei, il liceo, l’unica struttura scolastica presente.

Anche l’Istituto tecnico “Cavour” di Vercelli ha un legame con Glei.

Durante la serata il prof. Massimo Paracchini della scuola vercellese ha consegnato al dott. Monformoso , all’Associazione “TogotoTogo”, un contributo per il liceo.

Un rapporto di amicizia è nato tra le due scuole.

Un momento magico: la lettura della poesia scritta dal prof. Paracchini dedicata al Togo, ai fratelli in Africa, “un canto ricolmo di parole di dolcezza”.

Un saluto e un caloroso grazie all’Istituto “Cavour” da parte del paese africano, del dott. Monformoso, del Sindaco di Palestro per la collaborazione, la solidarietà e per aver condiviso il valore della serata.

 

Togo2011 11